LESIONI IN OSPEDALE

L’anziana Gabriella, recatasi presso il reparto di medicina di laboratorio dell’ASL, sito nel polo di Serenopoli, si sottopone ad un prelievo di sangue venoso, richiestole da uno specialista ai fini della prosecuzione o meno di una cura farmacologica.

Tuttavia, l’infermiera incaricata del prelievo, tale Deborah, sbaglia più volte l’inserimento dell’ago, arrivando a ledere un nervo della paziente.

Quest’ultima viene trasportata immediatamente in ospedale, ove il medico di turno certifica che la lesione del nervo era dovuta alla negligenza di Deborah.

Rivoltasi all’avvocato Ermenegildo, Gabriella cita in giudizio l’ASL e l’infermiera, chiedendo il risarcimento del danno e, contestualmente, denunzia Deborah in sede penale per lesioni colpose.

Credevi di dover fare un semplice prelievo, ma…sei andato a finire in ospedale per colpa di qualche sprovveduto? Rivolgiti ai nostri esperti, che Ti daranno l’aiuto che meriti!

di Adriano J. Spagnuolo Vigorita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto